Come effettuare il Resampling in Audacity

Come effettuare il Resampling in Audacity

Il Resampling, o Tecnica di ricampionamento, è un processo che consente di modificare la sample rate (frequenza di campionamento) di un file audio, senza alterare l’intonazione del file originale.

Potremmo trovarci nella situazione di voler masterizzare un file audio su un supporto CD Audio.

Per poter procedere alla masterizzazione del file, quest’ultimo deve avere le seguenti caratteristiche:

  • Contenere un segnale stereo
  • Avere una frequenza di campionamento pari a 44.100 Hz
  • Avere una risoluzione pari a 16 bit

Nel caso in cui il file da masterizzare su CD Audio abbia una sample rate superiore a 44.100 Hz ed una risoluzione in bit maggiore di 16, bisognerà ricorrere all’algoritmo di resampling, affinché il file rispetti lo standard supportato dal CD Audio.

Vediamo come effettuare questa operazione, avvalendoci dell’ormai noto audio editor gratuito Audacity.

Effettuare il Resampling in Audacity

Il file audio d’esempio, dal quale partiremo, è in formato Wav; con frequenza di campionamento di 96.000 Hz ed una risoluzione pari a 32 bit in virgola mobile.

Effettuare il Resampling in Audacity

Importiamo il file audio da ricampionare seguendo il percorso: menu File → Apri; individuiamo la cartella dove risiede il file audio e clicchiamo su Apri.

A questo punto Audacity ci mostrerà il contenuto del file audio come nell’immagine sopra.

Nel riquadro in rosso è possibile visualizzare le informazioni relative al file audio: tipologia di segnale (mono/stereo), sample rate, risoluzione in bit.

Applicare l’algoritmo di Resampling

Applicare l'algoritmo di Resampling

Applicare l’algoritmo di Resampling

A questo punto dobbiamo portare la frequenza di campionamento da 96.000 Hz a 44.100 Hz.

Seguiamo il percorso: Tracce → Ricampiona; dal menu a tendina che appare, scegliamo la frequenza 44.100 e premiamo OK (vedi immagine sopra).

Cambiare la risoluzione in bit di un file audio

Cambiare la risoluzione in bit di un file audio

A questo punto non ci resta che cambiare la risoluzione in bit del file audio.

Dal menu File clicchiamo sulla voce: Esporta Audio.

Nella nuova finestra che appare, nella sezione Salva con nome, scegliamo la voce: WAV (Microsoft) firmato 16 bit PCM e clicchiamo su Salva.

Al termine del processo di elaborazione, avremo il nostro file in formato stereo con sample rate a 44.100 Hz e bit pari a 16.

A questo punto non resta che masterizzarlo su un supporto CD Audio.

Audacity: Leggi i post correlati